Ultimi articoli

Ultime news

Sei in Medicina interna » News » Cuore a rischio se l'occhio si ammala
E-mail
Ricerca inglese indaga rischi al cuore derivati da farmaci per la macula senile

 


 

La degenerazione maculare che sopraggiunge con l'età, causando anche cecità, può avere effetti disastrosi anche per la salute del cuore. Imputati sono i farmaci per degenerazione maculare senile legati ad un aumento del rischio di attacco di cuore e ictus. La ricerca è apparsa sul British Journal of Ophthalmology creando sgomento e qualche perplessità.
Un team di ricercatori dell'Università di Sidney ha scoperto che il rischio di morire per problemi cardiovascolari aumenta almeno del doppio nelle persone affette di degenerazione maculare senile. Colpevoli sarebbero proprio i farmaci assunti per curare la patologia. La ricerca è apparsa sul British Journal of Ophthalmology. Tra le persone di età inferiore ai 75 anni con un principio di AMD, prese in esame all'inizio dello studio, è stato riscontrato un rischio maggiore di due volte di morire di attacco di cuore o ictus entro i dieci anni. Per quelli con la malattia in fase avanzata, invece, il rischio di morire di un attacco di cuore sale a 10 volte di più e il rischio di morire di ictus a cinque.

 

Articoli correlati

L'ESPERTO RISPONDE


Invia la tua domanda